Home » Informazioni » Normativa Tecnica » lettura Normativa
Normativa Tecnica
Decreto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio 12 giugno 2003, n. 185
( 2003 )
Ambito: nazionale

Decreto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio 12 giugno 2003, n. 185
Regolamento recante norme tecniche per il riutilizzo delle acque reflue in attuazione dell'articolo 26, comma 2, del decreto legislativo 11 maggio 1999, n. 152.

Art. 1. Principi e finalità

Art. 2. Definizioni

Art. 3. Destinazioni d'uso ammissibili

Art. 4. Requisiti di qualità delle acque reflue ai fini del riutilizzo

Art. 5. Pianificazione delle attività di recupero delle acque reflue ai fini del riutilizzo

Art. 6. Autorizzazione allo scarico con finalità di riutilizzo

Art. 7. Controllo e monitoraggio degli impianti di recupero

Art. 8. Scarico alternativo nel corpo recettore

Art. 9. Reti di distribuzione

Art. 10. Modalità di riutilizzo

Art. 11. Monitoraggio delle attività di riutilizzo

Art. 12. Rapporti tra i titolari degli impianti di recupero e delle reti di distribuzione

Art. 13. Informazione

Art. 14. Norme transitorie

Art. 15. Disposizioni di salvaguardia

 

Allegato
Requisiti minimi di qualità delle acque reflue recuperate all'uscita dell'impianto di recupero
 

VALORI LIMITE DELLE ACQUE REFLUE ALL'USCITA DELL'IMPIANTO DI RECUPERO

 Parametri chimico fisici 

Parametro

Unità di misura

Valore limite

pH

 

6-9,5

SAR 10

 

10

Materiali grossolani

 

Assenti

Solidi sospesi totali

mg/L

10

BOD5

mg O2/L

20

COD

mg O2/L

100

Fosforo totale mg P/L 2
Azoto totale mg N/L 15
Azono ammoniacale mg NH4/L 2
Conducibilità elettrica µS/cm 3000
Alluminio mg/L 1
Arsenico mg/L 0,02
Bario mg/L 10
Berillio mg/L 0,1
Boro mg/L 1,0
Cadmio mg/L 0,005
Cobalto mg/L 0,05
Cromo totale mg/L 0,1
Cromo VI g/L 0,005
Ferro mg/L 2
Manganese mg/L 0,2
Mercurio mg/L 0,001
Nichel mg/L 0,2
Piombo mg/L 0,1
Rame mg/L 1
Selenio mg/L 0,01
Stagno mg/L 3
Tallio mg/L 0,001
Vanadio mg/L 0,1
Zinco mg/L 0,5
Cianuri totali (come CN) mg/L 0,05
Solfuri mgH2S/L 0,5
Solfiti mgSO3/L 0,5
Solfati mgSO4/L 500
Cloro attivo mg/l 0,2
Cloruri mg Cl/L 250
Fluoruri mg F/L 1,5
Grassi e oli animali/vegetali mg/L 10
Oli minerali mg/L 0,05
Nota 1    
Fenoli totali mg/L 0,1
Pentaclorofenolo mg/L 0,003
Aldeidi totali mg/L 0,5
Tetracloroetilene, tricloroetilene
(somma delle concentrazioni dei parametri specifici)
mg/L 0,01  
Solventi clorurati totali mg/L 0,04
Trialometani
(somma delle concentrazioni)
mg/L 0,03
Solventi organici aromatici totali mg/L 0,01
Benzene mg/L 0,001
Benzo(a)pirene mg/L 0,00001
Solventi organici azotati totali mg/L 0,01
Tensioattivi totali mg/L 0,5
Pesticidi clorurati (ciascuno) mg/L 0,0001
Nota 2    
Pesticidi fosforati (ciascuno) mg/L 0,0001
Altri pesticidi totali mg/L 0,05
10 (80% dei campioni)

 Parametri microbiologici

Parametro

Unità di misura

Valore limite

Escherichia coli  UFC/100mL 100
valore puntuale max
Nota 3    
Salmonella   Assente

Nota 1.
Tale sostanza deve essere assente dalle acque reflue recuperate destinate al riutilizzo, secondo quanto previsto al paragrafo 2.1 dell'allegato 5 del decreto legislativo n. 152 del 1999 per gli scarichi sul suolo. Tale prescrizione si intende rispettata quando la sostanza è presente in concentrazioni non superiori ai limiti di rilevabilità delle metodiche analitiche di riferimento, definite e aggiornate con apposito decreto ministeriale, ai sensi del paragrafo 4 dell'allegato 5 del decreto legislativo n. 152 del 1999. Nelle more di tale definizione, si applicano i limiti di rilevabilità riportati in tabella.

Nota 2.
Il valore di parametro si riferisce ad ogni singolo pesticida. Nel caso di Aldrina, Dieldrina, Eptacloro ed Eptacloro epossido, il valore parametrico è pari a 0,030 \mu g/l.

Nota 3.
Per le acque reflue recuperate provenienti da lagunaggio o fitodepurazione valgono i limiti di 50 (80% dei campioni) e 200 UFC/100 ml (valore puntuale massimo).

Scarica il testo integrale - CLICCA QUI : dm_12-06-2003.pdf (529 kb) File con estensione pdf

Il sito di Geologi.it è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®

- Inizio della pagina -
Il progetto Geologi.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it