Geologi.it

Società professionali, marcia indietro del Governo sul socio di capitali

Home » Informazioni » Notizie e Comunicati » lettura Notizie e Comunicati
Notizie e Comunicati
gio 01 mar, 2012
Società professionali, marcia indietro del Governo sul socio di capitali
societÓ professionali

Con l'emendamento che istituisce l'art. 9-bis al decreto legge 24 gennaio 2012 n. 1, il Governo ha colto la maggior parte delle richieste degli Ordini professionali in tema di società professionali modificando l'art. 10 della legge n. 183/2011 (la legge di stabilità) che, diversamente, avrebbe avuto effetti devastanti sul sistema professionale.
A meno di sorprese dell'ultimo minuto (abbastanza improbabili perché l'emendamento è presentato dallo stesso Governo) le Società professionali si faranno e potranno avere anche soci terzi di puro capitale, ma la loro partecipazione sarà limitata ad un terzo del capitale e comunque ad un terzo dei voti sociali, quindi attergato in misura assolutamente minoritaria.

.......

Interressante la seguente considerazione:

Perché le "Società professionali" possano trovare sostanziale realizzazione nell'ambito cooperativo è presto detto. L'emendamento del Governo limita la partecipazione del socio terzo di capitale al 33% delle quote di partecipazione (ovvero, in alternativa, al 33% dei voti sociali), con l'ovvia conseguenza che il restante 67% di capitale deve essere apportato dai soci professionisti i quali, dovendo comunque provvedere economicamente per la maggior parte, non si vede quale necessità abbiano di capitale terzo.

In altre parole: se i soci professionisti hanno poco capitale proprio, quello apportabile dal socio terzo sarà ovviamente bassissimo, rendendo l'apporto stesso irrilevante e perciò inutile.
Se invece i soci professionisti dispongono di molto capitale, quello del socio terzo potrà essere di conseguenza anche rilevante, però se i soci professionisti sono già di per se stessi "capitalizzati" non si vede quale necessità abbiano di capitale terzo, anche in questo caso rendendone l'apporto stesso inutile.

 

Fonte: lavoripubblici.it




rif. 1880
» commenti inseriti : 0

Ultimi 10 commenti
Non ci sono commenti
Inserisci un commento:
Solo gli utenti registrati possono inserire commenti.

Se sei giÓ registrato vai al form di accesso.

Se non sei ancora registrato vai al form di registrazione.


Noi rispettiamo la tua privacy e odiamo lo spam esattamente come te. Non rilasceremo la tua e-mail a terze parti, MAI, PER NESSUNA RAGIONE

Il sito di Geologi.it è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione ePORTAL

- Inizio della pagina -
Il progetto Geologi.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.