Geologi.it

La rete di monitoraggio del permafrost nelle Alpi piemontesi

Home » Informazioni » Notizie e Comunicati » lettura Notizie e Comunicati
Notizie e Comunicati
gio 12 apr, 2012
La rete di monitoraggio del permafrost nelle Alpi piemontesi
ARPA Piemonte

Dal 2009 Arpa Piemonte ha avviato una serie di attività di monitoraggio del permafrost rappresentate sia da indagini periodiche effettuate in campo sia da stazioni fisse. Le 5 stazioni piemontesi finora installate sono distribuite in tutto l'arco alpino piemontese, tra i 2.500 ed i 3.000 m di quota, e sono costituite principalmente da catene termometriche inserite in perforazioni verticali profonde da 5 a 100 m. I dati attualmente disponibili sono ancora in fase di calibrazione e validazione e solo fra qualche anno consentiranno di esprimere considerazioni su relazioni con il clima, stabilità dei versanti, risorse idriche ed eventuali tendenze per il futuro.

Le attività di monitoraggio del permafrost sono state sviluppate principalmente nell'ambito del progetto europeo PermaNet (www.permanet-alpinespace.eu) e per descriverle è stato realizzato un breve documentario dal titolo "La rete di monitoraggio del permafrost nelle Alpi Piemontesi". Nel filmato (in lingua italiana, durata 10'30") vengono illustrate le varie fasi svolte da Arpa Piemonte nel biennio 2009-2010, dagli studi preliminari, alla perforazione dei pozzi ed alla installazione della strumentazione.


video su YouTube: http://www.youtube.com/watch?v=WzAz-FRV0Eo
 

Autore: Luca Paro, geologo presso il Dip. "Geologia e Dissesto" Arpa Piemonte




rif. 1392
» commenti inseriti : 0

Ultimi 10 commenti
Non ci sono commenti
Inserisci un commento:
Solo gli utenti registrati possono inserire commenti.

Se sei giÓ registrato vai al form di accesso.

Se non sei ancora registrato vai al form di registrazione.


Noi rispettiamo la tua privacy e odiamo lo spam esattamente come te. Non rilasceremo la tua e-mail a terze parti, MAI, PER NESSUNA RAGIONE

Il sito di Geologi.it è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione ePORTAL

- Inizio della pagina -
Il progetto Geologi.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.