Geologi.it

Vajont 50 anni dopo! - Centinaia di geologi da tutta Italia

Home » Informazioni » Notizie e Comunicati » lettura Notizie e Comunicati
Notizie e Comunicati
ven 04 ott, 2013
Vajont 50 anni dopo! - Centinaia di geologi da tutta Italia
Vajont

Conferenza Internazionale dei geologi sui luoghi della tragedia

Domani - Sabato 5 Ottobre
Conferenza stampa nazionale dei geologi – Sala conferenze Sede Comune di Longarone - ore 14 e 30

Domenica 6 Ottobre – Ore 9 e 30 – Palazzetto dello Sport di Longarone
Convention dei Geologi, sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Lunedi' 7 Ottobre - Ore 10
con i geologi nella Valle del Vajont e Ore 11 e 30 Briefing Stampa proprio sulla frana.

Alle ore 22 e 39 del 9 Ottobre 1963 una frana staccatasi dal Monte Toc creo' un onda che si ando' ad abbattere sui paesi vicini. I morti furono piu'di 1900, molte persone non furono piu' ritrovate. A 50 anni di distanza l'intero Consiglio Nazionale dei Geologi e centinaia di geologi provenienti da tutto il Paese e non solo, saranno sui luoghi di una delle piu' grandi tragedie avvenute in Italia: il Vajont. Il calendario degli eventi e' fitto di appuntamenti importanti. Si iniziera'

Domani, Sabato 5 Ottobre, alle ore 14 e 30 con una conferenza stampa nazionale dei geologi con il sindaco di Longarone, Roberto Padrin, presso la Sala conferenze nella sede del Comune.

Domenica 6 Ottobre testimonianze, racconti, storie ed analisi durante la Conferenza Internazionale organizzata sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri in programma dalle ore 9 e 30 al Palazzetto dello Sport di Longarone, Zona Malcolm. I geologi ( piu' di 500) arriveranno in massa da tutta Italia. Durante la Conferenza verra' presentato per la prima volta il libro - dossier inedito sul Vajont di Alvaro Valdinucci e Riccardo Massimiliano Menotti. Pietro Semenza, figlio di Edoardo Semenza, il geologo che riconobbe l’esistenza  di un’enorme antica massa di frana sul versante sinistro della Valle del Vaiont, poco a monte della diga allora in costruzione, illustrera' i risultati dei rilievi effettuati dal padre e dei suoi studi sull'assetto geologico e geomorfologico della Valle del Vajont tra gli anni 1959 e 1961.

Lunedi' 7 Ottobre i geologi saranno proprio sulla frana del Monte Toc dove alle ore 11 e 30 terranno un breve briefing stampa durante una geoscursione che avra' inizio alle ore 10 con partenza dal Palazzetto dello Sport (Longarone) verso la valle del Vajont e la frana del Monte Toc.

La mostra con le inedite foto di Edoardo Semenza.

Una mostra fotografica inedita, in sposizione presso il Palazzetto dello Sport, Domenica 6 Ottobre dalle ore 9 e 30, durante lo svolgimento della Conferenza, offrira' l'opportunita' di vedere per la prima volta le foto scattate dal geologo Edoardo Semenza prima che accadesse la tragedia.
E' una mostra – denuncia di notevole importanza con la raccolta di circa 60 fotografie inedite




rif. 1547
» commenti inseriti : 0

Ultimi 10 commenti
Non ci sono commenti
Inserisci un commento:
Solo gli utenti registrati possono inserire commenti.

Se sei giÓ registrato vai al form di accesso.

Se non sei ancora registrato vai al form di registrazione.


Noi rispettiamo la tua privacy e odiamo lo spam esattamente come te. Non rilasceremo la tua e-mail a terze parti, MAI, PER NESSUNA RAGIONE

Il sito di Geologi.it è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione ePORTAL

- Inizio della pagina -
Il progetto Geologi.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.