Convegni e Corsi per geologi

Tutte le informazioni sugli eventi formativi per geologi progrmmati sul territorio nazionale

Home » Informazioni » Convegni & Corsi » lettura Convegni e Corsi
Convegni & Corsi
 

   PUBBLICARE SU GEOLOGI.IT

   Per inserire GRATUITAMENTE un convegno o un corso su geologi.it
   basta inviare una e-mail a: info@geologi.it
   oppure utilizzare il modulo di segnalazione on-line

Convegno
Data ultima per eventuali prenotazioni: 10 settembre 2012
L'impatto sulla salute dei siti contaminati: il Progetto SENTIERI
mar 18 set, 2012
Roma
Ente organizzatore: Istituto Superiore di Sanità (ISS)

l Progetto SENTIERI

Il 18 settembre 2012 si terrà a Roma, presso il Ministero della Salute, l’evento SENTIERI: il progetto che ha studiato il profilo di mortalità delle popolazioni residenti nei siti di interesse nazionale per le bonifiche
 “L’impatto sulla salute dei siti contaminati: il Progetto SENTIERI”

 

In Italia, come nel resto d’Europa, la contaminazione dell’ambiente e il suo potenziale impatto sulla salute umana è un tema rilevante e prioritario. Nella conferenza interministeriale del 2010 i ministeri dell’ambiente e della salute dei 53 stati delle regione europea dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), hanno sostenuto la necessità di affrontare e risolvere le principali sfide poste dalle questioni ambientali. L’agenzia ambientale europea (EEA) ha censito circa 250.000 siti contaminati che necessitano di interventi di risanamento ambientale.

I Siti di Interesse Nazionale per le bonifiche ambientali (SIN) in Italia oggi sono circa sessanta e la maggior parte di questi è stata oggetto del Progetto SENTIERI (Studio Epidemiologico Nazionale dei Territori e Insediamenti Esposti a Rischio da Inquinamento), una indagine multi istituzionale e multi disciplinare, coordinata dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS), che ha analizzato il profilo di mortalità delle popolazioni residenti in prossimità di tali aree.

Grazie all’intensificarsi delle collaborazioni scientifiche e alle interazioni con le diverse strutture ambientali e sanitarie presenti sul territorio, SENTIERI presenta oggi importanti sviluppi. L’obiettivo è di caratterizzare lo stato di salute delle persone che vivono in prossimità dei siti inquinati attraverso l’impiego di indicatori multipli (mortalità, incidenza tumorale, ricoveri ospedalieri, malformazioni congenite), e la conduzione di studi di coorte e di sorveglianza epidemiologica. L’OMS sta inoltre lavorando, con il sostegno dell’Italia, alla costituzione di una rete collaborativa sui siti contaminati europei. Questi temi sono di grande interesse per le istituzioni, la ricerca, per la popolazione.

In questo convegno vengono illustrati i risultati del Progetto SENTIERI e i suoi sviluppi, con attenzione alle diverse realtà regionali. Lo studio ha gettato le basi per la realizzazione di un programma di osservazione permanente in stretta collaborazione tra istituzioni che operano nel settore ambientale e nella sanità pubblica. Tale caratteristica è stata riconosciuta dal Circolo di Qualità Ambiente e Territorio" del SISTAN (Sistema Statistico Nazionale) che ha inserito del Progetto SENTIERI nel PSN (Programma Statistico Nazionale) 2014-2016.

SENTIERI è il frutto della collaborazione, tanto rara nel nostro paese, di gruppi di ricercatori appartenenti a diverse Istituzioni di differenti aree geografiche della penisola, come anche a organismi internazionali quale l’OMS, e mostra come sia possibile un fruttuoso lavoro collaborativo.

 

 

Programma

Martedì 18 Settembre

09.00 Registrazione dei partecipanti

09.30 Indirizzo di benvenuto
Renato Balduzzi, Corrado Clini, Enrico Garaci, Fabrizio Oleari

 

Sessione Mattina
Moderatori: Loredana Musmeci, Giuseppe Ruocco, Maurizio Pernice

10.30 L’analisi del rischio sanitario nei Siti di Interesse Nazionale per le bonifiche
Loredana Musmeci

10.45 Il Progetto SENTIERI
Roberta Pirastu

11.00 Lo studio dell’incidenza tumorale nei Siti di Interesse Nazionale per le bonifiche di SENTIERI
Paolo Ricci

11.15 Aggiornamento della mortalità e sperimentazione dell’uso delle SDO (Schede di Dimissione Ospedaliera) nello studio della morbosità nei Siti di Interesse Nazionale per le bonifiche di SENTIERI
Susanna Conti

11.30 Lo studio delle malformazioni congenite nei Siti di Interesse Nazionale per le bonifiche di SENTIERI
Fabrizio Bianchi

11.45 La salute infantile nei Siti di Interesse Nazionale per le bonifiche di SENTIERI
Ivano Iavarone

12.00 Coorti di popolazione, sorveglianza epidemiologica e valutazione del rischio ambientale ed occupazionale nei siti inquinati
Francesco Forastiere

12.15 Il Network europeo dei siti contaminati: le attività dell’Organizzazione Mondiale della Sanità
Marco Martuzzi

12.30 Discussione

13.30 Light lunch

 

Sessione Pomeriggio
Moderatori : Liliana La Sala, Giuliana Gasparrini

14.30 Lo studio dei siti contaminati a livello regionale: l’esperienza del Piemonte
Ennio Cadum

14.45 Il contributo delle agenzie per l’ambiente nello studio dei siti contaminati a livello regionale: l’esperienza della Toscana
Danila Scala

15.00 Lo studio delle aree a rischio ambientale e dei siti contaminati a livello regionale: l’esperienza della Sicilia
Antonino Cuspilici

15.15 Un sistema di osservazione permanente dello stato di salute dei residenti nei siti inquinati
Pietro Comba

15.30 Discussione

16.30 Chiusura dei lavor

(nessuna informazione)




1531

Il sito di Geologi.it è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione ePORTAL

- Inizio della pagina -
Il progetto Geologi.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.